Folklore Yoruba

Breve introduzione

La mitologia yoruba è la gamma mondiale di divinità e credenze della religione yoruba, precedente dall’africa, principalmente in Nigeria e Benin, e queste hanno influenzato o dato a luce varie religioni nel resto del mondo, come la Santeria a Cuba, Venezuela il Candomble e Brasile, inclusa la propria religione del popolo yoruba. 

 Orari:

Due sabati al mese dalle 17.00 alle 18.30 Per la durata da Ottobre a giugno.
Il laboratorio durerà un’ora e mezza ogni incontro.


folklore1La mitologia yoruba è soltanto una parte del complesso di miti, canzoni, storie ed altri concetti culturali di cui è composta la società e la religione yoruba. Le divinità Yoruba si chiamano Orishas, letteralmente ‘RE DELLE NOSTRE TESTE’. Shangó è forse l’orisha più conosciuto, dio del tuono, ancestro del popolo Yoruba. Fù il quarto re del popolo yoruba, e fù deificato dopo la sua morte. Si crede che gli Orishas furono umani, derivando dalle loro esperienze molti dei suoi Pattakies (storie, racconti) nella Terra, e dopo la loro morte salirono in cielo, dove vivono insieme ad Olofi (Dio Supremo). Sono tante le divinità di questo pantheon. Si conosce che esistono poco più di 400 orishas, e per i credenti tutti loro portano stabilità e fermezza alle le persone che decidono di avvicinarsi a questa religione.

CONTENUTO DEGLI INCONTRI DI LABORATORIO

folklore2Questo laboratorio si centra nella sperimentazione e nella
scoperta delle radici africane attraverso la espressione
corporea dei movimenti afro-cubani.

Laboratorio Yoruba:

• Arte Yoruba
• Passi basici Yoruba (che si utilizzano in tutti santi).
• Santi individuali (femminili e maschili)
• Filosofia e mitologia yoruba (introduzione ai canti Yoruba)
• riscaldamento afro-posturale
• Conoscenza del corpo

folklore4

Requisiti:

Avere un buon livello intermedio o avanzato in salsa, o conoscenze equivalenti nel ambito delle danze.

Risultati:

Con questo laboratorio i partecipanti riusciranno a conoscere in modo più approfondito, la storia della danza di Cuba; integrando le risorse estetiche delle danza afro-cubane nella salsa e apportando così un arricchimento personale in più.

folklore3